Riattivata la stazione meteorologica al Parco Frassineto.

Martedi 16  maggio è stata completa l’installazione della stazione meteorologica presente nel Parco Frassineto, la Davis Vantage Pro 2, è stata installata sul tetto del Museo “Silvio-Pastorale” presente  all’ingresso  dell’oasi  grazie  alla  collaborazione  di  Che Tempo  Fa

del circolo Legambiente “Valle dell’Irno”  (gestore dell'area naturalistica da trent'anni) e dal portale Campanialive.it.

“Negli ultimi anni,  gli argomenti inerenti alle scienze dell’atmosfera e la meteorologia sono sempre più al centro dell’attenzione per diversi motivi, ma è anche vero che esiste una grave e diffusa disinformazione in materia tra la popolazione. Proprio per questo, uno degli obiettivi primari di Che Tempo Fa è quello di promuovere in maniera chiara e professionale la Meteorologia e la Climatologia in Italia con particolare attenzione per la Campania”  – afferma Gaetano Genovese di Che Tempo Fa. “Il ripristino della stazione meteorologica al parco Frassineto – prosegue –  è soltanto la prima pietra di un vasto progetto avviato nello scorso aprile che prevede anche l’installazione di una webcam con puntamento sul versante occidentale dei monti Picentini ovvero verso Pizzo San Michele ed il Monte Mai. Nei prossimi mesi sarà possibile osservare  le immagini della webcam ed i dati della stazione meteo online ed in tempo reale“. 

     

Grande soddisfazione da parte del presidente del circolo “Legambiente Valle dell’Irno”, Antonio D’Auria: “Ringraziamo fortemente il nostro socio/meteorologo Gaetano Genovese, per la caparbietà e la voglia di abbracciare questo progetto che sicuramente andrà ad implementare la già vasta offerta  del  Parco Frassineto”. 

 L’installazione è stata eseguita da Mario Toti, responsabile tecnico di  Campanialive.it: “Un importantissimo punto d’osservazione si aggiunge alla nostra rete di stazioni meteo in Campania. Avere una stazione meteorologica al Parco Frassineto, che occupa una posizione strategica alle falde dei Picentini, sarà di fondamentale importanza per ampliare la conoscenza meteorologica e climatologica della Campania. Inoltre, in accordo con le altre parti, i dati della stazione meteo saranno disponibili prossimamente online in tempo reale sul nostro portale”.

Pubblicato il 17 Maggio 2017 da staff legambiente

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta anche tu


(*) Campi Obbligatori

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social