Regolamentazione ambientale nell'area

Rispetta i beni comuni, l'ambiente in cui vivi...rispetta la natura!

RISPETTO DEL BOSCO

1.   Non molestare alcun animale, ma limitatevi ad osservarli o a fotografarli;

2.   non accendete fuochi nel bosco e, nelle zone consentite, spegneteli quando vi allontanate;

3.   non abbandonate rifiuti nel bosco, a riportateli in paese e differenziateli;

4.   non danneggiate le piante, ne raccogliete fiori;

5.   evitate grida e rumori inutili che spaventano gli animali, ascoltate i suoni e le voci della natura;

6.   non sporcate i corsi d'acqua.

REGOLAMENTAZIONE AMBIENTALE NELL'AREA

1.   La raccolta dei funghi è consentita, con le prescrizioni che seguono, ai nativi ed ai residenti nel Comune di Fisciano;

2.   per turisti e forestieri che intendono usufruire del diritto, essi debbono ottenere apposita autorizzazione dal Comune o suo delegato;

3.   La raccolta dei funghi epigei è consentita solo per le specie commestibili, da effettuarsi con tagli di recisione a raso;

4.   i funghi durante la raccolta dovranno essere contenuti in cestelli o altri contenitori tali da consentire, durante la ricerca stessa, la caduta sul suole delle spore, per facilitare la sementazione e la riproduzione;

5.   è vietato l'uso di sacchetti di plastica o recipienti ermeticamente chiusi;

6.   è vietato usare, per la raccolta dei funghi, rastelli, uncini, roncole o altri mezzi che possono provocare danneggiamenti nello strato umifero del suolo;

7.   il quantitativo massimo per la raccolta dei funghi è fissato a 2 kg per i porcini e 3 kg per i chiodini;

8.   è vietata la raccolta ed il danneggiamento di alberi, aribusti e fiori;

9.   è vietata la raccolta di fogliame, di terriccio e di semi;

10.  è severamente vietato il transito con qualsiasi mezzo a motore;

11.  il pascolo potrà essere praticato solamente dai residenti in maniera non eccessivamente invasiva e con l'esclusione dell'accompagnamento dei cani;

12.  è vietata la sosta ed il pernottamento nelle zone attrezzate, nelle aree percorse dal fuoco e rimboschite;

13.  è vietata la sosta ed il pernottamento del gregge; esso deve essere sempre custodito da pastore;

14.  è vietato ai pastori, durante il loro passaggio, di essere in possesso di scure e di attrezzi da taglio.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social