Iniziative sul territorio

25 anni di costante attivitą per la valorizzazione ed il rispetto del territorio!


Il circolo Legambiente "Valle dell’ Irno” ha promosso diverse iniziative mirate ad offrire la collaborazione più ampia alle Pubbliche Amministrazioni per tutto quello che riguarda la difesa dell’ambiente e del territorio. La nostra azione, sempre caratterizzata da proposte serie e credibili è servita anche a contrapporci, quando necessario, con proteste e denunce, nei confronti delle istituzioni che avessero intenzione di agire contro l’ambiente naturale.

La gestione dell’Area Naturalistica di Frassineto ha fatto apprezzare la differenza tra un luogo abbandonato e un luogo valorizzato. Il circolo Legambiente "Valle dell’Irno” ha sviluppato le seguenti tematiche:

- Azione contro il consumo del suolo e la deturpazione del territorio (Calvanico, sradicamento di alberi di castagno secolari per far posto ad un campo di hockey- 1990; spreco di denaro pubblico per la realizzazione del campo- 2012);

  

- Promozione di stili di vita consapevoli (Centro di raccolta carta a Fisciano – 1991; Convegno “Diamo un prezzo all’ambiente” Mercato San Severino 2000);

  

- Sensibilizzazione dei singoli e delle comunità sul rispetto della natura (Frassineto, manifestazione: un albero per ogni neonato – 1993; piantumazione di alberi per i neonati a Fisciano – 2000 e a Baronissi – 2006);

          

- Educazione ambientale: Circolazione di idee attraverso percorsi formativi (Orto didattico: Istituto Comprensivo di Baronissi – 2011; Lezioni di apicoltura a Frassineto – 2011; manifestazione: “Laboratorio del gusto a Frassineto – 2011);

       

- Iniziative per favorire dibattiti e confronti su problematiche del territorio (Convegno a Baronissi: “La Valleintasata” – 2006 Convegno a Calvanico: “ Cinipide galligena”, la malattia del castagno- 2011);

        

- Valorizzazione della partecipazione civica e associativa. Il circolo si avvale da molti anni dell’apporto di tanti giovani, prima come obiettori di coscienza e poi come volontari del servizio civile, nello svolgimento delle proprie attività. È un’occasione di crescita e di formazione attraverso la quale essi possono vivere un’esperienza umana intensa e gratificante;

           

       

- Osservatorio ambiente e legalità (Segnalazione della moria dei pesci nei laghetti del Parco Urbano dell Irno – 2007 e del taglio abusivo di alberi del Demanio Comunale di Fisciano – 2006);

       

- Salvaguardia dell’ambiente e della salute (Manifestazioni: “Puliamo il mondo” al Parco Urbano dell’ Irno – 2006 e alla Zona Industriale di Fisciano – 2006. Segnalazione di cave illegali nel Comprensorio);

         

 

- Difesa e valorizzazione dei beni comuni (Baronissi, progetto recupero dell’antica fonte, “ Fontanelle” di Aiello – 2000. Pulizia del palazzo De Falco a Fisciano da parte dei volontari – 1999);

              

- Promozione e affermazione di modelli energetici alternativi (Manifestazione a Roma contro l’energia nucleare dopo l’incidente di Chernobyl – 1987. Realizzazione nei paesi della Valle dell'Irno di banchetti informativi sul referendum contro il nucleare – 2011);

              

- Difesa dei beni comuni: acqua, aria, suolo (Testimonianze visive sulla cementificazione selvaggia nella Valle dell’ Irno. Raccolta firme per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua- Fisciano 2010).

      

Le suddette iniziative hanno permesso una maggiore sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle tematiche ambientali e ci hanno sempre più convinti che la realizzazione degli obiettivi che costituiscono l’essenza della nostra associazione è oggi più che mai cosa giusta e necessaria. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social