III Edizione Giornata " Amico del Parco "

III  Edizione  Giornata

Domenica 12 giugno presso l'area naturaistica "Frassineto" si è tenuta la giornata "Amico del Parco". 

La manifestazione, giunta alla terza edizione, ha avuto lo scopo di valorizzare l'area naturalistica del "Frassineto", essa rappresenta una eccellenza  per la provincia di Salerno  e non solo. Il parco è frequentato da migliaia di cittadini  nel corso dell'anno.

Ricordiamo che si svolgono visite guidate per scolaresche provenienti anche da fuori provincia; percorrendo il sentiero didattico gli studenti possono conoscere le varietà di flora e fauna esistente sul territorio a mezzo di schede illustrative installate lungo il percorso. Molto apprezzato è il museo silvo-pastorale allestito  all'interno della casetta situata poco dopo l'ingresso dell'area.

All'inizio della manifestazione il presidente del circolo Legambiente dott. Cristina Iuliano  ha presentato  la tessera 2016 "Amico del Parco". Attraverso la sottoscrizione di una quota volontaria tutti possono contribuire alla gestione e manutenzione dell'area per renderla fruibile a tutti i visitatori.

Presso l'area attrezzata è stata allestita la mostra fotografica dei partecipanti  alla 1° edizione del concorso fotografico "ScattAmbiente" 

                    

Molto gradita è stata la visita del Sindaco  del Comune di Fisciano dott. Vincenzo Sessa. Al neo eletto  abbiamo formulato gli auguri di buon lavoro da parte della nostra associazione ribadendo una reciproca e fattiva  collaborazione per una migliore valorizzazione dell'area da noi gestita da oltre venticinque anni.

                             

Al Sindaco abbiamo inoltre illustrato il rifacimento di alcuni steccati di recinzione dei sentieri del parco. Il tutto è stato possibile grazie al progetto "CircondiAmo Frassineto"  finanziato  dalla  Fondazione della Comunità Salernitana onlus - fondo Gaetano Sessa - banca BCC di Fisciano. guarda la galleria fotografica

                            

Per la gioia dei bambini presenti è stata liberata una Poiana riabilitata al volo dopo essere stata curata presso il centro C.R.A.S. di Napoli.

                            

Il dott. Pasquale Raia, responsabile Legambiente dei parchi della regione Campania ha illustrato ai presenti l'importanza e il rispetto della fauna selvatica che negli ultimi tempi resta vittima soprattutto di inquinamento ambientale.

Nel pomeriggio si  è  proceduto alle premiazione del concorso  fotografico.

I vincitori sono risultati:  1° Francesco Cosentino,   2° Michele Villari, 3° Giovanna Caso, scelti da una commissione dell'associazione di fotografi professionisti Colori Meditarranei insieme ad una commissione di Legambiente. Inoltre la fotografia di Giorgia Conforti ha ricevuto i maggiori consensi dalla votazione a cui hanno partecipato tutti i presenti alla manifestazione. 

                             

Oltre alla targa i vincitori hanno ricevuto un cesto di prodotti tipici locali. L'agriturismo "Barone Antoni Negri" di Gaiano ha offerto dei dolci alla nocciola cotti esclusivamente in forno a legna, la cooperativa "La tonda"  di Gaiano ha offerto nocciole autoctone da loro stessi trasformate, l'azienda Agricola Biologica Pedrosi ha offerto delle confezioni di "Zafferano di Gaiano, prodotto in loco, infine  del  miele millefiori lavorato a freddo prodotto nel  territorio della Valle dell'irno dal nostro associato Matteo Ruggiero.

Il neo eletto consigliere al comune di Fisciano, Giovanni Gioia, ha sottolineato l'importanza della valorizzazione di questi prodotti tipici del territorio che oltre al valore storico-culturale può rappresentare una fonte di nuove iniziative imprenditoriali giovanili.

                                                      Staff di Legambiente "Valle dell'Irno"

guarda la galleria fotografica dell'evento


Pubblicato il 14 Giugno 2016 da staff Legambiente

Tags: di napoli.

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta anche tu


(*) Campi Obbligatori

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social