Escursione lungo il Sentiero del Mediterraneo...

dalla spiaggia di Lentiscelle (Marina di Camerota) al rinomato e spettacolare Porto Infreschi attraversando le cale presenti lungo il tratto di costa da poco diventata Area Marina Protetta!!

Escursione lungo il Sentiero del Mediterraneo...


Dopo la pausa estiva Legambiente Valle dell'Irno vi invita a partecipare ad una nuova esilarante escursione lungo il Sentiero del Mediterraneo che si terrà domenica 7 ottobre!!

Il sentiero è stato ufficialmente inaugurato nel 2010, ma lungo il tragitto è possibile ammirare ciò che la civiltà contadina e rurale di un tempo ha lasciato ai posteri: pozzi in pietra grezza, abbeveratoi per i greggi, forni per la cottura delle pietre per la fabbricazione del “cemento”, ruderi di case e ricoveri , torri costiere, il tutto immerso tra la lussureggiante vegetazione mediterranea ed il mare cristallino ed incontaminato. Il tutto rientra nel Parco del Cilento e del vallo di Diano, è uno dei circa 136 sentieri censiti.

Dalla spiaggia di Lentiscelle si arriva al Porto Infreschi toccando lungo il sentiero Cala Bianca, Cala Fortuna e Cala Pozzallo, baie che fanno parte dell'Area Marina Protetta denominata “Costa degli Infreschi e della Masseta”. 

Il sentiero parte dall’estremità est della spiaggia dove cartelli segnalatori indicano il percorso e la durata: 1 ora e 40 a Porto Infreschi. Le segnalazioni bianche e rosse continuano lungo tutto il percorso, con, a volte, le indicazioni dei tempi e la didascalia Sentiero Mediterraneo. Dopo un cinquantina di metri di salita si giunge sull’asfalto che si segue per 700 metri circa, per poi proseguire su sterrata per 900 metri circa. Passati questi 900 metri la sterrata si trasforma in sentiero e, dopo poco, vi è il bivio (segnalato) per Cala Pozzallo, raggiungibile in 5 minuti e 200 metri di percorso, con un dislivello di una ventina di metri in discesa. Risaliti al bivio si continua per 600 metri fino ad incontrare un bivio (non segnalato) che porta prima ad un rudere e poi a Cala Bianca con un’altra deviazione di 200 metri di lunghezza e pochi metri di dislivello. Ritornati al bivio si continua su sentiero fino ad incrociare una sterrata che si imbocca verso sinistra seguendo le segnalazioni, per poi deviare a destra e scendere su sentiero fino a Porto Infreschi.

DIFFICOLTÀ: L'escursione è aperta a tutti!!. Nessuna difficoltà tecnica, né di orientamento tuttavia consigliamo ai partecipanti di munirsi di scarpe da trekking, cappello, crema solare, giacca a vento, zainetto leggero con colazione a sacco ed acqua.

DISLIVELLO: 550 metri circa, metà all’andata e metà al ritorno

LUNGHEZZA: 11 Km A/R con discesa a cale.

Per prenotare il posto in autobus chiamare Alfonso Siano cell. 3334509600 entro e non oltre martedi 25 settembre!!

Per qualsiasi info non esitare a contattarci compilando il form contatti del sito oppure alla mail info@legambienteirno.it. Per i dettagli su ora e luogo di appuntamento visita la sezione eventi del sito.


TI ASPETTIAMO !!!!


COGLIAMO L'OCCASIONE PER INVITARVI ANCHE ALL'EVENTO PUBBLICO CHE SI TERRA' SABATO 22 SETTEMBRE PRESSO L'ANFITEATRO COMUNALE DI BARONISSI  IN OCCASIONE DEL 25° ANNIVERSARIO DI LEGAMBIENTE VALLE DELL'IRNO (http://www.legambienteirno.it/25-anniversario-di-legambiente-valle-dell-irno.htm)

 





Pubblicato il 12 Settembre 2012 da Staff Legambiente Irno

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta anche tu


(*) Campi Obbligatori

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social