Escursione gole del Sammaro - Roscigno vecchia

Venerdi 2 giugno - appuntamento ore 8:00 parcheggio centro sociale Aiello.

Il Sammaro è un fiume che nasce da acque sorgive perenni alla falde del Monte Purolo, nel comune di Sacco, per poi confluire prima nel Ripiti, poi nel Fasanella e infine nel Calore salernitano.
Le sorgenti del Sammaro sono situate nella parte terminale di una gola impressionante, una grande “spaccatura” nella roccia calcarea lunga circa 1600 metri, sovrastata da un ponte in cemento alto oltre 150 metri.
Tra i ponti ad arcata unica più alti d’Europa, ultimato alla fine degli anni ’60 per collegare Sacco e Roscigno, il ponte di Sacco regala una magnifica vista panoramica sugli Alburni. Da brividi affacciarsi dal ponte sull’orrido sottostante dove, sul fondo, il percorso della gola taglia un foltissimo bosco di macchia mediterranea  

Da Sacco si scende a piedi fino all’inizio del sentiero mappato del Parco, breve e senza difficoltà. Il sentiero procede tra l’ombra di faggi e castagni, tra rovi, rivoli e, talvolta, greggi di pecore al pascolo. Una tradizione, quella dei pastori, che continua immutata fin dall’età del bronzo, come dimostrano i resti di una comunità preistorica ritrovati nella vicina Grotta di JacopoNelle acque limpide e incontaminate del Sammaro vive indisturbata la lontra, mammifero a rischio estinzione che qui trova il suo habitat ideale. L’escursione alle Sorgenti del Sammaro è facile, adatta a tutti, munirsi di scarpe da trekking, acqua al seguito  e colazione al sacco. Nel pomeriggio visita alla vicina Roscigno vecchia.

Trasferimento a Sacco con minibus da 20 posti, costo  euro 15 cadauno, pertanto a chi è interessato si raccomanda prenotarsi il prima possibile fino a esaurimento posti. 

per info: Alfonso cell. 333  4509600

Pubblicato il 27 Maggio 2017 da staff legambiente

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta anche tu


(*) Campi Obbligatori

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social