Escursione alle grotte del Bussento (Morigerati)

Domenica 25 settembre. Appuntamento ore 8:00 ingresso autostrada Baronissi sud (Antessano)
Trasferimento con auto a Morigerati.(137 km)

Il fiume Bussento  nasce dal versante meridionale del monte Cervati, in prossimità di Caselle in Pittari si inabissa in un colossale inghiottitoio per riapparire, dopo aver percorso il suo viaggio misterioso nelle viscere della terra, pochi chilometri più a sud, sotto l'abitato di Morigerati.

                       

L'intera zona offre uno degli spettacoli più belli e di maggior richiamo naturalistico del Parco. La passeggiata inizia da Morigerati con una bellissima mulattiera lastricata in pietra ed in parte scavata nella roccia che, dopo una serie di tornanti in discesa, porta fino all'ingresso della grotta. Da qui si entra con una stretta scaletta in pietra e si oltrepassa il profondo e spettacolare canyon, scavato dal fiume, con due ponticelli in legno. All'esterno, poi, il fiume offre delle suggestive vedute lungo la gola, dove acque limpide e fresche formano scorrendo tra profonde e suggestive pozze, rapide e cascate. Tutta la zona per la sua straordinaria bellezza paesaggistica e naturalistica merita una sosta prolungata.

Il sentiero è lungo circa un km ha un  dislivello di 130 mt.  difficoltà medio-bassa.

Equipaggiameto: Scarpe da trekking, torcia elettrica, acqua  e colazione al sacco.

Nel pomeriggio  è prevista una visita al paese di Morigerati.

Per ulteriori informazioni contattare Alfonso cell. 333 4509600

Galleria fotografica

Pubblicato il 22 Settembre 2016 da Staff di Legambiente

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta anche tu


(*) Campi Obbligatori

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di LegambienteIrno.it per essere sempre aggiornato sulle nostre attivitą.

Social